Chiama Ora + 39 0721 30428
Back 

Più denti mancanti

Più denti mancanti

Impianti Dentali     Impianto Dentale   Impianti vs Dentiere   Singolo Dente Mancante
Piu’ Denti Mancanti  Protesi Totale su Impianti  Gli Impianti Dentali sono Giusti per Me?  Domande Frequenti sugli Impianti

La moderna odontoiatria ora vede gli impianti dentali come lo standard di cura per la sostituzione di più denti, in particolare quando vicini gli uni agli altri. Gli impianti svolgono un ruolo cruciale nel prevenire la perdita ossea e preservare la struttura del viso. Trattamenti tradizionali, come protesi rimovibili, non riescono ad evitare tali problemi, ma in realtà portano a complicazioni.



Impianti Dentali vs Ponte Tradizionale

Un ponte parziale è la soluzione più comune per la sostituzione di più denti persi, tuttavia, non è più considerato il miglior trattamento. Le componenti strutturali di un ponte infliggono danni permanenti ai denti rimanenti che fungono da ancoraggio per sostenere il ponte. Studi hanno dimostrato che i ponti spesso portano a ulteriore perdita di denti, questo determinato da “danni” su quelli che sarebbero stati altrimenti denti sani.

I ponti consentono che l'osso mascellare si deteriori perché non stimolano l'osso, mentre le radici degli impianti dentali forniscono stimoli, proteggendo l'osso mascellare e sostenendo la struttura e forma esistente del viso. Poiché il titanio è compatibile con il corpo è in grado di integrarsi nell'osso della mascella per una sostituzione più sicura del dente, aumentando la stabilita’ e la longevità dell'impianto. Inoltre, poiché l'impianto non può essere rimosso senza chirurgia, complicanze come mobilita’ o “scivolamenti” sono eliminati, consentendo di mangiare e parlare in modo del tutto naturale.

Ripristino del Sorriso

Molti fattori contribuiscono al posizionamento degli impianti nella sostituzione di più denti. Il primo approccio del medico prenderà in considerazione di mettere un impianto per ogni dente perso. Tali impianti sarebbero sostituti permanenti ed agirebbero come i denti naturali. Non tutti i pazienti consentono un approccio di questo genere. Se si è verificata una eccessiva perdita ossea, un innesto osseo può essere necessario per creare una sufficiente massa ossea per contenere l'impianto dentale.

Un'altra opzione è quella di utilizzare impianti per creare un ponte supportato da impianti. Simile ai ponti tradizionali una protesi si connette a due denti pilastro, ma in questo caso i denti di ancoraggio sono impianti e non i rimanenti denti naturali. Questo riduce il rischio di danni o perdita dei denti ancora presenti.

Durante la procedura due o più impianti vengono inseriti con una eventuale protesi provvisoria rimovibile per la durata del periodo di guarigione che richiede 4-6 mesi. Una volta che gli impianti si sono fusi con l'osso mascellare, la procedura è completata connettendo la protesi definitiva con gli impianti inseriti.

 


Il Dr. Rossini e’ il primo ed il solo clinico abilitato nella Terapia Laser LANAP in Europa. Il Laser LANAP gli consente di trattare la malattia parodontale da moderata a severa senza l’ uso di bisturi e suture. I pazienti sono in grado di ritornare al lavoro lo stesso giorno e la maggior parte riferiscono dolore minimo o nullo.

Il Trattamento Laser Gengivale Che Puo’ “VAPORIZZARE” La Malattia Parodontale!

Se hai gengive sanguinanti, c’e’ una nuova terapia laser che puo’ trattare la malattia parodontale senza incisioni o suture!

Chi Siamo

Preparazione medica ed attenzione alle esigenze dei pazienti: sono i principi che guidano il nostro studio sin dal 1995. Una grande cura - sia dal punto di vista medico che umano - per trovare soluzioni di prevenzione e terapia sempre su misura.

Il Nostro Studio

Il Medico

CHIEDI AL MEDICO

Contattaci!

Dr. Fabio Rossini
Viale Vanzolini, 24
61121 Pesaro, Italy

Orari Studio

Lunedi:  8:30-19:00
Martedi: 8:30-19:00
Mercoledi: 8:30-19:00
Giovedi: 8:30-19:00
Venerdi: 8:30-19:00

Autorizzo il trattamento dei dati
personali secondo il D.Lgs 196/2003